RED

PROPRIETÀ E IMPIEGO DI RED

RED è un prodotto specifico per applicazione fogliare,

indispensabile per aiutare le colture nelle fasi di stress e

migliorare la qualità della produzione.

 

FUNZIONI PRINCIPALI DI RED

  • ESTRATTO UMICO STUDIATO IN MODO SPECIFICO PER L’APPLICAZIONE FOGLIARE - RED è un prodotto a base di acidi umici e fulvici unico nel suo genere. La peculiarità principale di RED sta nelle caratteristiche delle sostanze umiche che lo compongono e che lo rendono specifico per l’applicazione fogliare. Il processo produttivo, esclusivo di GERMINA, permette di ottenere una miscela di acidi umici e fulvici assimilabili dalle foglie, molto efficaci e con azioni specifiche sulle piante.

  • INCREMENTA LA RESISTENZA DELLE PIANTE ALLE ELEVATE TEMPERATURE Una delle azioni specifiche di RED è quella di essere assimilato dalle foglie con grande facilità e quindi di creare una condizione favorevole alle piante, anche quando le temperature diventassero troppo elevate. In questo senso RED è utilissimo anche nelle colture in serra in primavera quando, nelle giornate di sole, si possono avere sbalzi termici importanti e le temperature possono superare i 30°C.

  • INCREMENTA LA RESISTENZA DELLE PIANTE ALLA SICCITÀ - Gli acidi umici e fulvici di RED sono uno strumento molto importante per contrastare la siccità e, quindi, per superare i momenti critici della giornata, in cui la traspirazione fogliare è superiore alla capacità di assorbimento da parte delle radici.

  • CONTRASTA FISIOPATIE TIPO “BRUSONE” I vari tipi di “brusone” sono essiccamenti fogliari spesso provocati da sbalzi termici e/o idrici oppure, molto facilmente, da vento caldo (es. brusone del pero). Siccome gli acidi umici e fulvici del RED contrastano tutte le forme di disidratazione delle foglie, il suo impiego risulta molto utile nella prevenzione di tutte le forme di brusone.

  • RIDUCE IN MODO SENSIBILE I DANNI PROVOCATI DA PRODOTTI A BASE DI AGROFARMACI E DA SOSTANZE FITOTOSSICHE - Diversi composti utilizzati per via fogliare possono creare problemi di fitotossicità (es. insetticidi, fungicidi, concimi a base di chelati, concimi a base di nitrati, prodotti a base di rame). L’impiego di RED abbinato a questi prodotti ne riduce la possibile fitotossicità senza ridurne l’efficacia, permettendo quindi di poter effettuare le diverse operazioni agronomiche con maggior tranquillità.

  • MIGLIORA LO STATO DI BENESSERE DELLA PIANTA - RED, grazie ai diversi effetti positivi nei confronti delle piante, è un prodotto molto efficace nel migliorare il loro stato generale di benessere, quindi nel favorire una migliore produttività delle stesse.

  • CONTRIBUISCE A MIGLIORARE LA QUALITÀ DELL’ALLEGAGIONE E A RIDURRE LA CASCOLA DEI FRUTTI - Facilmente durante la fioritura e l’allegagione ci sono momenti di stress (sbalzi di temperatura, trattamenti fogliari con prodotti fitotossici, nutrizione non perfettamente equilibrata, ecc.) che possono creare problemi all’allegagione e favorire la cascola. L’impiego di RED aiuta le piante a sopportare meglio queste fasi di stress e quindi a migliorare la qualità dell’allegagione e a ridurre la cascola dei frutticini.

  • INCREMENTA L’EFFICACIA DEI FERTILIZZANTI FOGLIARI AD ESSO ABBINATI - L’efficacia di un fertilizzante fogliare dipende da diversi fattori quali la chimica dei fertilizzanti, la biochimica vegetale e la fisiologia delle piante. Per questi motivi non tutti i concimi fogliari vengono assorbiti con facilità. RED contiene composti in grado di superare molte barriere che possono ostacolare l’assorbimento di un fertilizzante; pertanto, se abbinato ad altri concimi fogliari, ne incrementa l’assimilabilità.  

  • MIGLIORA IL LIVELLO QUALITATIVO DELLA PRODUZIONE - Parametri qualitativi quali colore (es. colore dei frutti, colore nell’uva), sapore, parametri analitici qualitativi in genere (acidità, grado, contenuto in antiossidanti, antociani e polifenoli, ecc.) vengono migliorati dall’impiego di RED soprattutto se questo viene utilizzato anche durante la fase estiva.

RED viene utilizzato per via fogliare su tutte le colture (estensive, orticole, frutticole,  viticole, floricole aromatiche ecc. oltre che nella propagazione delle talee e nelle piante coltivate in alveolo) durante tutto il ciclo colturale, ma in particolar modo durante la stagione calda.

Il prodotto NON contiene fosfiti o fosfonati